Brand Me. Il Personal Branding a modo mio

Titolo: Marketing & Web Marketing
Editore: Flaccovio Dario
Dati: 2018, 160 p., brossura
Autore: Alessandro Mazzù
ISBN: 9788857908526
Prezzo: € 22,00

Vorrei essere al tuo posto. Sì, vorrei essere io a leggere questo libro piuttosto che starmene qui, seduto, a scriverne la premessa. Sai perché? Perché fin da quando mi è stato chiesto dall’Editore di scrivere questo testo sul personal branding, focalizzando tutta l’attenzione su me stesso e sul “mio caso”, la cosa mi è sembrata tremendamente complessa. Esiste una sottilissima linea gialla (non ti aspettavi che la linea fosse rossa, vero? Se non hai capito la battuta, tranquillo, non è colpa tua, la comprenderai durante la lettura del libro) che suddivide l’auto esaltazione dal raccontare se stessi in modo quanto più obiettivo possibile. Di capitolo in capitolo, di pagina in pagina, mi sono dovuto fermare centinaia di volte per rileggere quanto scritto, domandandomi : “Sto esagerando? Sto raccontando le scelte che mi hanno portato a essere quello che sono ora, oppure mi sto auto-esaltando? È possibile fare una cosa senza rischiare di fare l’altra?”.

Alla fine, però, sono super soddisfatto del risultato del mio lavoro: ci ho messo dentro davvero tanto, parlando in un libro di personal branding in modo pratico e concreto. L’obiettivo è quello di farti comprendere fino in fondo tutte le scelte che mi hanno portato oggi a essere riconoscibile. In questo modo, grazie alle mie esperienze raccolte in queste pagine, sono certo che ti sarà più semplice iniziare a lavorare sul tuo singolo e specifico caso, avendo le idee più chiare e, soprattutto, avendo un canovaccio da seguire. Capire il perché di certe scelte aiuta a commettere meno errori.

Il libro personal branding ha una prima parte introduttiva, nella quale ho cercato di fissare alcuni concetti per me fondamentali per la comprensione dell’intero testo e del personal branding in generale. Ho inoltre scritto quindi alcune pagine sull’importanza del personal branding e soprattutto sul concetto di focus, a cui tengo davvero tantissimo. Quanto alla struttura di massima, ti posso anticipare che il libro è suddiviso in due parti nelle quali si parla prima di personal branding online, e poi di personal branding offline. Per me è stato fondamentale effettuare questa suddivisione, in quanto l’online e l’offline, pur essendo due lati della stessa medaglia, meritavano un doveroso approfondimento separato. Dentro le pagine di quesot libro troverai informazioni relative al mio sito web, ai miei canali social, ai miei podcast, ma anche alla scelta del giallo, alla mia barba, ai miei corsi di formazione, al mio tono di voce, ai miei gadget, al mio abbigliamento e a tutti i particolari a cui presto quotidianamente tantissima attenzione. Tutti elementi che, insieme, formano il mio personal branding.

Share This